Materassi in lattice e manutenzione per un corretto riposo

manutenzione materasso in latticeOggi parliamo di materassi e comodità e per la precisione di materassi in lattice; il lattice o la schiuma di lattice è un materiale traspirante elastico che si adatta perfettamente alla forma del corpo e al peso, infatti, scegliere un materasso in lattice dà la sensazione di dormire “sul proprio materasso” e non “dentro”,  proprio perchè questo tipo di struttura a molecole riesce a supportare il corpo in maniera uniforme e tesa ma soprattutto, adattandosi alle regolari e naturali curve del corpo dell’essere umano garantisce un corretto sostegno alle articolazioni.

Questo vuol dire che un buon materasso in schiuma di lattice riesce soprattutto a sostenere il corpo con sicurezza, dando una sensazione di fermezza che crea il presupposto verso il proprio corpo combinando con un sistema di supporto unico nel suo genere ottenendo in questo modo, una superficie per il proprio sonno universale dalla testa ai piedi

Scegliere materassi in lattice, significa che vogliamo trovare la giusta ammortizzazione per il nostro corpo ed avere un livello costante di supporto durante il sonno, tuttavia, è bene sapere che questo prodotto, presuppone alcuni piccoli accorgimenti per poter far in modo che il prodotto riesca a durare nel tempo e a mantenere le sue caratteristiche invariate anche dopo anni di utilizzo.

Manutenzione del materasso in lattice

Prima raccomandazione per la cura e la sicurezza del proprio materasso è quello di riuscire a mantenerlo il più possibile pulito quindi è altamente consigliabile nell’utilizzo del materasso creare tutte le condizioni tali da non farlo rimanere per lungo periodo in contatto con liquidi, umidità o polveri.

Contro le polveri e ad esempio raccomandabile utilizzare l’aspirapolvere è un metodo per mantenere il proprio materasso in ottime condizioni; per quel che riguarda i liquidi e le macchie basta utilizzare un sapone delicato con acqua fredda e applicarlo sulla superficie;

Scegliere una rete letto idonea

Nella gestione del proprio materasso in lattice per mantenere la qualità, molto fanno le reti a doghe. Scegliere una rete in doghe di legno di faggio di qualità sicuramente è alla base per la corretta forma del contenuto del materasso in lattice quindi onde evitare deformazioni durante il tempo, porre sempre il proprio materasso su una rete ortopedica.

Ultimo consiglio da non sottovalutare è la gestione dei due lati e superfici del materasso è in questo caso sempre raccomandabile girare il materasso sia in maniera orizzontale che verticale onde evitare deformazioni dovute al continuo sollecitamento dei lati.

OkNotizie

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *